Autostima

Sempre più spesso vediamo bambini o ragazzi che vanno in crisi di fronte ad un errore, ad un insuccesso, ad una difficoltà. Ragazzi che per paura di sbagliare preferiscono non agire. Ragazzi che non sanno esprimere i propri bisogni o prendersi le proprie responsabilità. Se accade questo noi genitori abbiamo il dovere di fermarci, di osservare quello che stiamo comunicando loro e, senza giudizio, chiederci in che modo possiamo fare di meglio. Prima però capiamo bene: Che cosa è l’autostima? quando si forma? è la stessa cosa della fiducia in se stessi? che cosa mi allontana dall’autostima e cosa invece la mantiene viva?

Informativa sulla Cookie Privacy di questo Sito

Questo sito o gli strumenti terzi che utilizza si avvalgono, oltre che di cookie tecnici necessari al corretto funzionamento, di cookie di tracciamento utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Per i dettagli consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo la pagina, cliccando sulla pagina o proseguendo la navigazione in altra maniera, dichiari di acconsentire all’uso dei cookie nei termini espressi.

Questo campo è obbligatorio
Immettere un indirizzo e-mail valido
Spuntare questa casella per proseguire
Selezionare un valore dall'elenco